Translate

13 set 2021

In bocca al Capovaccaio


C’è un momento della tua vita in cui pensi: “cavolo si è avverato un sogno”!. 

21 lug 2021

Cercatori di alberi: l’Abete di Serra delle Ciavole

ll Pollino dopo 40 anni di escursioni continua a riservarmi sorprese… oppure a nascondermi piccoli tesori. 
 
Gli abeti sono diffusi soprattutto nell'area che ricade nel comune di Terranova di Pollino, con l'associazione vegetazione Faggeta-Abetina. Ogni tanto troviamo qua e là qualche esemplare isolato indice della presenza in passato di una maggiore diffusione di questa specie.
Ecco come appaiono normalmente ai nostri occhi gli abeti nella nostra Faggeta-Abetine

Il 10 luglio dalla cresta di Serra delle Ciavole, durante l'escursione nel "Cimitero dei Pachidermi" guardando lo splendido panorama verso la Valle del Raganello e il Mar Jonio noto che uno dei Pini loricati sospesi sulla cengia rocciosa sottostante aveva i palchi stranamente regolari e orizzontali.

20 mar 2021

Anno 1995: Le prime foto della Faggeta Vetusta di Cozzo Ferriero

Avviso importante: enti privati e pubblici che utilizzano queste foto per scopi commerciali o culturali, non avendone di proprie, sono pregati di chiedere il consenso all'autore. Grazie


 

Quando ero bambino la Coppola di Paola era un riferimento fisso nell'orizzonte che mi dava il senso di essere a casa, di sapere dove mi trovassi in quel momento.

 

Faggi colonnari prima della cresta sotto la cima Ovest di Cozzo Ferriero anno 1995

6 mar 2021

Le mie prime volte con Zio Peppe

Zio Peppe è l'esemplare di Pino Loricato della Grande Porta del Pollino purtroppo incendiato da terroristi nel 1993. 
Zio Peppe non va confuso con il Patriarca, vivo e vegeto sul Monte Pollino, nè tanto meno con Italus l'esemplare di recente conosciuto per la sua veneranda età di circa 1300 anni. La sagoma di Zio Peppe ha dato origine al logo del parco e numerose imitazioni.
Zio Peppe nel 1984