venerdì 12 giugno 2020

Escursione a Piano Ruggio per famiglie

A Piano Ruggio un percorso per conoscere il Pollino e il Pino Loricato  dedicato alle famiglie con bambini o adulti poco allenati, facile, educativo, stimolante da fare in assoluta sicurezza.

Per i ragazzi è un percorso bello e divertente
Per i ragazzi è un percorso bello, vario e divertente

Sicuramente chi decide di visitare il Pollino desidera vedere i suoi paesaggi più caratteristici, quelli caratterizzati dalla presenza dei millenari Pini Loricati.
Gli esemplari più monumentali sono però localizzati, in aree raggiugibili solo camminando almeno un paio di ore. Non a caso negli ultimi decenni alcuni pini monumentali sono stati oggetto di vandalismo: si salvano quelli più lontani e qualsiasi ipotesi di avvicinarli con la realizzazione di strade o percorsi in 4x4 sarebbe per loro letale, come comprenderanno proprio coloro che amano poterli ammirare.
Scheletri di Pino Loricato al Belvedere del Malvento

Ovviamente non tutti se la sentono di affrontare camminate lunghe e faticose. Ma con questa "passeggiata", adatta anche ai bambini, potrete fare una escursione naturalistica che vi consente di conoscere l’ambiente della Faggeta, di toccare con mano un Pino Loricato (Pinus heldreichii) e ascoltare storie di Transumanza, di Boscaioli e Carbonai che in passato vivevano al montagna. 

Piano Ruggio e il Rifugio De Gasperi

Con questa escursione potrete attraversare un bosco di giovani Pini Loricati, una grandissima prateria punteggiata di fiori, una faggeta senza fine con esemplari secolari, osserverete esemplari di Pino Loricato insediati sulle rocce a strapiombo e vi affaccerete dal panoramico Belvedere del Malvento da dove si vede la Calabria settentrionale.
Faggio monumentale

Durante l'escursione troveremo tracce di animali (cinghiali, scoiattolo nero, volpe, lupo, lepre, picchio), con la speranza di incontrarne qualcuno. Nei prati e nelle radure, orchidee, narcisi, rose di Heckel, crochi. Guaderemo un piccolo ruscello che scompare in un inghiottitoio ai piedi del Monte Grattaculo che ospita il raro Ululone dal ventre giallo.

Del Pino Loricato possiamo osservare tutte le sue caratteristiche (aghi, fiori, pigne, corteccia, portamento), ma incontreremo anche altre specie interessanti: abete bianco, tiglio, ontano napoletano, sorbi, aceri.
Sosta panoramica dal Belvedere del Tiglio

Appuntamento con la guida solo su prenotazione ore 10 e ore 14 presso Rifugio Alcide de Gasperi


Queste escursioni sono consigliate per:
  • Chi ha scarpe da ginnastica o da trekking; 
  • Chi ha zaino, borraccia, e giacca antivento/pioggia;
  • Bambini alla loro prima esperienza o molto piccoli; 
  • Chi non è allenato o non è uno sportivo;
  • Chi per la prima volta pratica l’escursionismo in montagna;
  • Chi non vuole o non può fare percorsi accidentati e sentieri sconnessi.

guida@viaggiarenelpollino.it
tel. 3472631462

Nessun commento:

Posta un commento

Vi preghiamo di lasciare nel commento un recapito e-mail. A volte le informazioni che ci lasciate potrebbero essere molto utili e sarebbe un peccato non potervi contattare per approfondimenti. Se preferite restare anonimi scriveteci! Grazie