giovedì 28 marzo 2019

Lupo: i video di Stefano Contin



Il Lupo è una delle presenze faunistiche più importanti del Pollino. Proprio qui tra Basilicata e Calabria insieme ai nuclei dell'Abruzzo riuscì a sopravvivere all'estinzione totale, trovando il modo per coabitare con l'uomo come una entità invisibile e discreta. 

Lupi a Campotenese Aprile 2018 di Stefano Contin

Così è ancora oggi: sono rarissimi gli avvistamenti e grazie al ritorno della fauna selvatica nei nostri monti (cervi, caprioli, cinghiali e cavalli) sono quasi scomparsi i danni al bestiamo domestico. 


Il lupo (Canis lupus Linnaeus 1758), partendo da questi nuclei di popolazione relitta, si è diffuso attualmente in tutta Italia, dall'Aspromonte alle Alpi.
L'Ente Parco del Pollino avrebbe dovuto valorizzare la sua presenza con una grande struttura museale tematica dedicata a questo affascinante animale e invece presto le scuole del Pollino andranno sulle Alpi a visitare i musei del "nostro" Lupo.
Pazienza... emigreremo anche noi come i nostri lupi.

Vi allego alcuni video di Stefano Contin che si applica caparbiamente a cercare grandi animali nel parco del Pollino. Che io sappia è il videomaker che può vantare di aver filmato più animali sul Pollino. Date una occhiata al suo album su Flickr

Lupi 2012 di Stefano Contin
Lupi 2016 di Stefano Contin

Nessun commento:

Posta un commento

Vi preghiamo di lasciare nel commento un recapito e-mail. A volte le informazioni che ci lasciate potrebbero essere molto utili e sarebbe un peccato non potervi contattare per approfondimenti. Se preferite restare anonimi scriveteci! Grazie