mercoledì 22 novembre 2017

Escher a Morano Calabro


Maurits Cornelis Hescher è un artista olandese (1898-1972) che è vissuto per molti anni in Italia, affascinato dai paesaggi e dalle architetture del nostro paese.  Nelle sue opere sembra voglia svelarci le simmetrie, le geometrie, le tassellature nascoste, naturali o involontarie che formano il creato. Ma si sa che la matematica impone le sue leggi anche ai viventi e alle strutture che creano. L'uomo sembra volersi opporre a queste regole ma di fatto può solo modellare a suo piacimento senza infrangerle. Così è solo apparenza che il caos domini sulle nostre abitazioni, sui nostri centri abitati, ma di fatto, tutto rientra in un preciso ordine matematico come ci svelano le opere di Hescher.
Il suo passaggio a Morano Calabro negli anni '30 non poteva che lasciare un segno nella sua produzione artistica.

Questa è Morano secondo Hescher.