giovedì 26 ottobre 2017

Una gita scolastica con Norman Douglas

Una gita scolastica sulle tracce dello scrittore Norman Douglas, scrittore inglese che ad inizio XX sec. viaggiò in nel profondo Sud Italia, toccando mete allora non considerate interessanti dal punto di vista turistico.
Il suo viaggio è ben descritto nel suo libro "Old Calabria", ancora oggi una ottima guida turistica per chi voglia visitare mete inusuali ed entrare nello spirito autentico del Sud, con uno sguardo "distaccato e imparziale" ma al tempo stesso affascinato da tanta natura, storia e cultura.
Norman Douglas

Capitoli "Uplands of Pollino" e "A mountain festival"
 Escursione a COLLE GAUDOLINO
Colle Gaudolino è il valico che Norman Douglas attraversò per raggiungere a dorso di mulo da Morano Calabro, il Santuario della Madonna di Pollino per la festa descritta nel capitolo "Una Festa in Montagna".
E' un percorso semplice che attraversa faggete e praterie con ricche fioriture primaverili.  Proprio qui incontra fantastiche Faggete e Abetine che per la prima volta erano oggetto di tagli intensivi.  Da Colle Gaudolino si possono ammirare faggi di grandi dimensioni e sulle rocce sospese del Monte Pollino millenari Pini Loricati.
Copertina di "Old Calabria"

Capitolo "Old Morano"
MORANO
Norman Douglas dedica un ampio capitolo a Morano e alla sua storia. Con una escursione nel centro storico visiteremo l'antica città e dal Castello Svevo/Normanno godremo di un grandioso panorama sui luoghi descritti.

Capitoli "Dragons" e "Byzantinism"
- CIVITA E IL CANYON DEL RAGANELLO
Escursione a Civita: borgo Arbereshe arroccato sul Canyon del Raganello. Il Canyon ha probabilmente suggerito a N. Douglas il capitolo XIV "I Draghi".
Visita al centro storico e alla chiesa di culto Greco-bizantino;
sosta al Belvedere per ammirare lo spettacolare canyon naturale sulla Gola, con pareti rocciose strapiombanti per oltre 300 mt

Capitolo "The Greek Sila"
 SILA e PARCO OLD CALABRIA
Visita al Parco OLD CALABRIA nel cuore dell’area silana e visita al Museo Narrante dell’Emigrazione, trasferimento nei pressi del lago Cecita;
Visita alla Riserva Naturale "I giganti di Fallistro" per ammirare ciclopici esemplari di pino laricio (Pinus nigra) come descritti da Norman Douglas nel suo passaggio in Sila.


Inoltre ci sono altre mete interessanti che si possono inserire: Venosa di Orazio, Rossano e il Codex purpureus, il Bosco di Policoro. Ma da qualche parte bisogna pur cominciare ;-)

Per qualsiasi informazione contattate Giuseppe Cosenza guida@viaggiarenelpollino.it -347.2631462



Nessun commento:

Posta un commento