martedì 7 luglio 2015

Vipera e Siero: attenti a quei due.

Attraversando Bosco Pollinello, all'ombra dei faggi ho rischiato di calpestare una Vipera (Vipera aspis).
Si sente dire spesso che nei boschi si è al sicuro e bisogna stare attenti nelle pietraie: uno dei tanti luoghi comuni sulla vipera.  Per poco non rischiavo di calpestarla con il rischio che mi mordesse.