mercoledì 1 giugno 2016

Save Bialowieza

Andare nel Parco Nazionale di Bialowieza, in Polonia, è come fare un viaggio nel tempo.

Come se tornaste a 10.000 anni fa, quando l'homo sapiens viveva di caccia e raccolta,  quando le foreste ricche di fauna erano fitte e continue perchè mai nessuno avrebbe potuto tagliare un albero con un ascia di pietra. Qualcosa del genere era ancora possibile vederlo sul Pollino all'inizio del 1800. Poi devastarono tutto.

In queste foreste si muovevano mandrie di Bisonti, di Uri e di Cavalli selvatici che attraversavano l'Europa da est a ovest, da nord a sud. E lupi, linci, orsi...
Bialowieza non è Jurassic Park, ma ci si avvicina un po'. Vedere un bisonte che cammina nei prati è un po' come vedere un dinosauro che cammina.

Il mio sogno di bambino era andare a Bialowieza.